giovedì 1 aprile 2010

Sfere e Palle assortite

Vedo, prevedo e stravedo nella mia Sfera di Cristallo personale l'arrivo di una nuova Palla per lavare dopo la mirabolante biowashball...
Che ne dite?



-----Messaggio originale-----
Da: [censured] [mailto:[censured]]
Inviato: giovedì 1 aprile 2010
A: iomemedesimo
Oggetto: Sfera Magnetica

La nuova Sfera Magnetica per lavatrici e lavastoviglie vi fara' risparmiare centinaia di Euro all'anno di detersivi,allunghera' di molto la vita della vostra lavatrice e lavastoviglie ed eliminera' l'inquinamento ambientale provocato dai detersivi!

Per informazioni e dettagli cliccare su:
http:// sferamagnetica . 135. it o su http:// sfera. flyurl. net

L'azione dei magneti "spezza" i cristalli di calcare impedendo la loro dannosa sedimentazione nei tubi e scarichi.Con l'acqua meno dura si avranno piatti e posate piu brillanti,tessuti che durano piu a lungo,risparmio sulla manutenzione e non dovendo usare anticalcare chimici,risparmi sul detersivo!


Ciao a tutti e Buona Pasqua!

p.s.
Grassetti e italici miei.

p.p.s.
Ho intenzionalmente (ed ovviamente...) inserito degli spazi nell'url dei... venditori di Palle. Se siete interessati ad approfonire le caratteristiche del prodotto, ricostruite il link.

15 commenti:

Juleps ha detto...

che palle!!!!

Nico ha detto...

L'ho ricevuta 20 giorni fa e cestinata.

Invece questo non lo potevi prevedere:
http://nico-murdock.blogspot.com/2010/04/wannabe-pilot.html

brain_use ha detto...

Ma anch'io l'ho cestinata.
Però un pensierino a tutti 'sti pall-isti, ci sta pure bene, no?

tripponzio ha detto...

sono ignorante, ma mi pareva che ci fosse un sistema basato sul magnetismo per togliere il calcare all'acqua. dovrebbe essere messo a monte dell'impianto e quello che dovrebbe fare è, se non sbaglio, fare in modo che il calcare si "accumuli", non riuscendo a passare per i successivi filtri. naturalmente, ogni tot si dovrebbe andare a rimuovere questi "sassolini" che si accumulano prima del filtro.
questa si propone proprio di far sparire nel nulla il calcare... non è che è una trovata del peyote mago?

Gianni Comoretto ha detto...

Il calcare cristallizza in due forme, calcite e aragonite, che hanno caratteristiche differenti. Non ricordo quale delle due forma piccoli cristalli che tendono a venir portati via dall'acqua nello scarico, mentre l'altra forma placche sulle tubazioni.

Il magnetismo, secondo una teoria, influenzerebbe i germi di cristallizzazione presenti nell'acqua in modo che si formi quella delle due che non va nei tubi. Non mi risulta che nella pratica si sia visto che la cosa funzioni,e dove funziona sembra sia dovuto a ioni ferro che il magnete libera, o a correnti elettriche indotte dal flusso dell'acqua nel campo magnetico.

Gianni Comoretto ha detto...

Un paio di link
http://ulisse.sissa.it/chiediAUlisse/chiediAUlisse/domanda/2002/Ucau021208d003

http://digilander.libero.it/LuigiGarlaschelli/Altrepubblicazioni/H2OMAGN.htm

underek_ ha detto...

ecchedduepalle, ste palle. Ma non potrebbero fare che so, una piramidina di luce quantica, un cubo di Rubik di particelle spazzziali... Bah, che fantasia.

ValterVB ha detto...

Ma il sale che si mette nelle lavastoviglie allora a che serve?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Momento. Se per sale intendi l'anticalcare, tipo il Calfort, che tristemente hanno denominato Calgon, allora può servire.

Dipende dall'acqua che ti arriva alla lavatrice.

Ad esempio qui a Novara non serve praticamente a una mazza, perché la nostra acqua ha poco Calcio , e non vale la pena perché le eventuali calcificazioni si formerebbero dopo la vita utile della lavatrice, che oggigiorno ha una vita utile di almeno 10 anni e la paghi 250 euro.

Quei prodotti in effetti servono solo in posti dove ti esce l'acqua bianca e ti fotte la lavatrice in 2 anni :)

Alfa ha detto...

Da non credere...

Buona Pasqua!

Hanmar ha detto...

# Gianni:
Calcite: si deposita
Aragonite: se ne va

Causa, la diversa solubilita' delle due forme cristalline, la prima 0,014 g/l, la seconda 0.0153 g/l se non ricordo male.

Saluti
Michele

Terenzio il Troll ha detto...

Brrrain, c'e' un refuso nel tuo articolo.

allunghera' ...
Forse volevi scrivere
all'unghera ?

Palla magnetica nella lavatrice?
Mi chiedo per quanti cicli di lavaggio rimarra' magnetico quell'oggetto.

markogts ha detto...

A parte le delucidazioni di Gianni sugli stati allotropici del carbonato di calcio, aggiungo un paio di osservazioni sul testo reperibile nei siti originari:

Il principio lavante [è dovuto] alla ionizzazione dell’acqua e dei sali in essa disciolti, che facilitando il passaggio dell’acqua tra le fibre

La ionizzazione non si fa a gratis, richiede energia. 'Sto coso non ha manco le pile. Sarei inoltre curioso di sapere come si fa a ionizzare dell'acqua, mi riesce difficile immaginarlo. Ionizzare significa togliere un elettrone, ma se lo togli a un conduttore (l'acqua è un conduttore), questo ne troverà sicuramente un altro da qualche altra parte (soprattutto se pensiamo che le tubazioni e il telaio della lavatrice sono collegati a terra). Viceversa, un "sale disciolto" è già disciolto *in ioni*, per definizione. E' un po' come dire che lucida i parquet incerati. Comunque, se anche fosse ionizzata, l'acqua, dubito che scorrerebbe meglio tra le fibre. Avete presente quanto è appicicosa la polvere di polistirolo espanso quando è solo blandamente ionizzata? Se vuoi far scorrere qualcosa, meno è "polare" o addirittura "ionizzato" meglio è. Comunque quest'acqua ionizzata prima voglio vederla.

I test effettuati su MagnetBall hanno dimostrato che rispetto ad un detersivo tradizionale , ha un effetto inquinqnte nullo

Non fatico a crederlo...

E' una sfera magnetica e il suo campo magnetico cristallizza le molecole di calcare dell’acqua e ne modifica la struttura.

Ma non doveva ionizzare l'acqua?

MagnetBall e' l'unica con 4 magneti;diffidate dalle imitazioni

Grazie del consiglio.

La ionizzazione consente di detergere tutto lo sporco solubile in acqua

Grazia Graziella...

brain_use ha detto...

La ionizzazione consente di detergere tutto lo sporco solubile in acqua

Direi che è la "quadratura della palla".

Terenzio il Troll ha detto...

"La ionizzazione consente di detergere tutto lo sporco solubile in acqua"...


...appalling!