giovedì 4 marzo 2010

Saldi e ribassi

Gli amici di Perle ci ricordano i saldi di stagione di quel capolavoro di copia-incolla che risponde al nome di "zero". Se col titolo intendevano dare un valore al contenuto, davvero credo ci siano andati molto vicino.

Anche Zanzara aveva notato la prematura fine dei capolavori della ricerca complottista, finiti a fare le svendite nei supermercati.

Ma mi piace ricordare di essere stato anch'io fra coloro che hanno constatato la presenza frequente dei libercoli citati nelle bancarelle delle svendite paesane.

Mi raccomando: non li comprate per accendere il camino. Troppo fumo.

Già che ci siamo, raccomando l'interessante articolo di McG sulla Sindone.

5 commenti:

McG ha detto...

Non so perché, ma non riescono a farmi pena.
Anzi, ripensandoci, il perché lo so.

The Foe-Hammer ha detto...

2.99 euro mi sembrano un po' troppi, in ogni caso i 9.99 per quello di mazzucco sono un autentico furto.

Skeptic ha detto...

Grazie per la segnalazione dell'articolo di McG, molto interessante.

zanzara ha detto...

Grazie della segnalazione dell'articolo di McG e del tuo post mi era sfuggito e grazie anche per avermi notato nel mio piccolo blog condominiale.
I libri vanno al macero ma i dvd come li riciclano? Mica li usano per fregare gli autovelox vero? :-)

Foxxya ha detto...

Veramente Chiesa ha parlato recentemente di voler produrre un secondo episodio di Zero.

Si chiamerà forse "Zero a 2"
Partita vinta a tavolino.
^_^