lunedì 8 giugno 2009

E' una persecuzione...


Me lo trovo ovunque vada...

Clickare per credere.

Una consolazione: se non leggo male qui, il PCTVL ha ottenuto un solo seggio.
Dubito che il nostro fine ricercatore fosse capolista.


Qualcuno poi mi spiegherà anche come si concilia questo con questo.
Non c'è nulla da fare: l'eleganza del discorso di McCain dopo la vittoria di Obama è cosa che non riguarda la politica italiota.

Già che ci siamo, la segnalazione del giorno.
Molto significativa, in un'era di ritorno all'oscurantismo e alla voglia di censura. Un po' ovunque e con le scuse più disparate.

8 commenti:

genesis61 ha detto...

"Zeresimo" ...

Se 'pò 'ddì ?

Ciao

underek_ ha detto...

Mio cuggino mi ha consigliato un libro di un certo Giulietto C., mi pare il libro inizi per Z. Qualcuno lo ha letto?? Ma soprattuto Giulietto cosa, chi? Qualcuno conosce il cognome di questo Giulietto? No perchè non posso mica andare in libreria e chieder il libro di Giulietto, dovrò pur sapere e dire il cognome di questo Giulietto. Anche perchè, voglio dire, non si è mai visto uno entrare in libreria ed esclamare, voglio un Giulietto! Se qualcuno dovesse sapere il titolo di questo libro di Giulietto, me lo dica (oltre il cognome, di Giulietto intendo). Adesso vado, che ho giù che mi aspetta mio cuggino Giuliano con la Giulietta accesa, dobbiamo andare sino in Friuli Venezia Giulia, a prender la giuliva cuggina di Giuliano (quello che non ha saputo dirmi il cognome di Giulietto). Sarà una faticaccia, soprattutto perchè la Giulietta oltre che lenta, è anche euro ZERO.

brain_use ha detto...

'stardi!
LOL :D

Alessandro ha detto...

Dunque le due affermazioni che riporti sono frutto di due persone che devono distogliere l'attenzione da un unico fatto. Contati i voti presi e non le percentuali (che per essere raffrontate devono basarsi sul medesimo bacino di voti e non su due elezioni con diversissima affluenza) entrambi i partiti considerati perdono. Un paio di milioni di voti per Papi e circa quattro milioni di voti per il PD.
A onor del vero, e qualcuno se ha pazienza di ricontrollare mi fa pure un favore, l'unico a dover essere contento oggi dovrebbe essere Di Pietro che guadagna circa un milione di voti in termini assoluti. Gli altri, Lega compresa, non i discostano in termini di voti dalle politiche di un anno fa.
Ah e a conti fatti neppure la Suedtiroler Volkspartei ha fatto schifo. :P

brain_use ha detto...

@Alessandro:
grazie per la pronta analisi.
E' un po' quel che pensavo.

Un politico che dica: "abbiamo perso" è un'altra categoria che pare estinta, quaggiù.

Alessandro ha detto...

Analisi è una parola grossa.... :P

Io personalmente ho perso. Speravo che chi ho votato superasse lo sbarramento, e invece...

Thomas Morton ha detto...

Il verdetto del dodo: tutti vincono e tutti meritano un premio. Comunque il Pd si era forse tutelato meglio, nel senso che un risultato negativo era ampiamente atteso, mentre Berlusconi pareva intenzionato a raggiungere il 100%.

Nico ha detto...

Ma non guadagnano già un mucchio di soldi, tra lui e Fo.. ma perchè devono cercare di far soldi anche con la monnezza?

Già tutta la storia delle bandiere della pace, coll'arcobaleno rubato al movimento gay/lesbo americano, che è stato un successone in nero da quasi 200 milioni di euro... sono 40 milioni di iva che facevano comodo..

bah..