venerdì 3 luglio 2009

Conigli alieni...?

Articolo modificato dopo la pubblicazione iniziale.

Ricevo da WeWee e volentieri pubblico una brevissima debunkata del presunto "feto alieno" presentato da "Mistero" due sere fa.

Con due avvertenze.
Prima di tutto, WeWee giustamente fa notare che si tratta di un fake davvero penoso: vien da chiedersi come possa prenderlo sul serio una trasmissione di divulgazione, ehm, scientifica...?
In secondo luogo, una piccola avvertenza: alcune immagini possono risultare poco gradevoli. Di conseguenza, mi sono permesso di ridurne la dimensione: clickare per ingrandire.

Diamo dunque il via alla nostra generazione di un feto alieno.

Anche io voglio abortire un alieno.
Quanto dura la gestazione di un alieno? 9 mesi luce, qualcuno potrebbe dire...

Ma come possiamo fare anche noi ad abortire un feto alieno?
Si potrebbe sostenere che un'idea simile è davvero un parto, ma di una mente malata. Eppure qualcosa del genere è apparsa in TV, su Italia 1, in un programma che aveva l'intenzione di essere divulgativo o interessante ma ha finito per dare spazio a mitomani e deviati.

Una donna ad esempio, ha sostenuto di aver avuto 18 gravidanze "ibride" (risultato cioè del suo accoppiamento con un alieno) ed una di queste è finita tragicamente, con l'aborto del feto, di cui lei ha scattato alcune foto.

Ecco il feto alieno:
Dalla colorazione di quella che sembra una cute, si direbbe che si tratta di un corpo conservato in formalina (quel colore e marrone-grigio è tipico).


Vogliamo abortire tutti assieme un feto alieno?
Seguitemi.

Prendete una lepre, meglio se non troppo grossa:








Scuoiatela, più o meno così, eliminando le interiora, le orecchie e la parte finale delle zampe:




Fondamentale, l'accortezza di tagliare le orecchie al nostro povero coniglio:




Al termine, invece di metterlo inutilmente sotto formalina, potete sempre scegliere di farne un buon salmì...




Aggiornamento:
Oltre al Disinformatico, in questo articolo davvero spiritoso, anche Massimo Polidoro si è occupato dell'Alieno al Salmì, anche con nuove immagini.

50 commenti:

WeWee ha detto...

Ripeto che davvero mi sentivo un idiota a debunkare il "coniglio alieno", ma dico io...ma si può?! Ci prendono per imbecilli o lo sono loro?

Thomas Morton ha detto...

Eh, non posso abortire nessun alieno. Sono vegetariano.

(Chissà, forse potrei provare con una radice di ginseng).

Primo! (questo non l'avevo mai fatto)

brain_use ha detto...

Sono d'accordo.
Non avevo visto questa parte della trasmissione, ma si tratta davvero di un falso penoso.

Thomas Morton ha detto...

Acc.. secondo?

usa-free ha detto...

E questa era solo la prima puntata, chissà le prossime... :D

Brodo Starker ha detto...

La donna, mi dicono dalla regia, ha seguito un corso di recitazione presso la "Sogni d'amore s.r.l.", nota produttrice di telenovele piemontesi.

Comunque non sono d'accordo con l'ipotesi coniglio. Per me è un furetto.

gg ha detto...

Il furetto non sembra avere delle leve posteriori così sviluppate.Coniglio o simile con tutta probabilità.

Thomas Morton ha detto...

Peccato, sono vegetariano. Non posso abortire alieni, ma forse potrei provare con una radice di ginseng.

brain_use ha detto...

ehm, scusa Thomas, avevo fatto qualche test di moderazione, in vista delle ferie...

Akard ha detto...

Rimango curioso su come abbiano fatto a fare le 'ditine' :D

WeWee ha detto...

Basta separare le "dita" del coniglio, guarda la zampa di un coniglio e capirai...
;)

orsatosta ha detto...

uh-uhm.... nella prox puntata sarà ospite un giornalista (Forgioni? non ricordo esattamente) che commenterà la mirabolante intervista perchè "sono sorti dei dubbi".
....
.....
......
Santa Audience cosa non si fa per te!

Andrea ha detto...

Forgione, il giornalista, è quello che ha messo in contatto l'"addotta" con la trasmissione. E' lui che si fa garante della veridicità del suo racconto assurdo.

Vedi qui
http://ilblogdiadrianoforgione.myblog.it/archive/2009/07/02/il-caso-di-giovanna-a-mistero-italia1.html#comments

brain_use ha detto...

Ah, beh, se se ne fa garante lui... :D

Claudio Casonato ha detto...

Mia moglie, infermiera diplomata, appena ha visto la foto presentata a Misteri ha detto: ma e' un coniglio!

Non ha avuno neanche bisogno di ingrandirla, la foto.....

Claudio Casonato ha detto...

Ho sentito adesso il programma del prossimo martedi'......
Ho i brividi dal terrore.....

brain_use ha detto...

Concordo, Claudio: quei cosciotti sono inconfondibili!

brain_use ha detto...

OMG...
http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20090701141832AA2HwAp

Ieromod ha detto...

Confermo da parte della mia compagna laureata in biologia: è coniglio o lepre... :-)

Ieromod ha detto...

Confermo da parte della mia compagna laureata in biologia: è coniglio o lepre... :-)

Andrea ha detto...

@brain_use
Di che ti meravigli? Il mondo è pieno di babbaloni che non aspettano altro questo trash e che sono disposti a credere a qualunque baggianata gli venga propinata.
Hai un bel da arrestare Wanna Marchi con gente così...

brain_use ha detto...

@Ieromod:
E con questo abbiamo già un biologo, un medico, un'infermiera, un... geologo e un somaro semplice che concordano sui cosciotti di coniglio.
'Ccidenti, a Italia 1 un amante del salmì che potesse svelare il "mistero" non ce l'avevano?
Gente ridicola.

@Andrea:
Non mi stupisco più di nulla.
Ormai gente che aspetta solo che ualcuno gli racconti una bufala più grossa ne ho incontrata tanta.
Però, ancora, mi inc...: queste persone votano. E il loro voto vale come il tuo e il mio... ;)

Terenzio il Troll ha detto...

queste persone votano. E il loro voto vale come il tuo e il mio.

Ci sarebbe sempre la soluzione di Heinlein...

brain_use ha detto...

@Terenzio:
Meno trollescamente criptico please: non conosco abbastanza Heinlein, purtroppo.

orsatosta ha detto...

@Andrea: avevo visto i tuoi interventi sul blog di Attivissimo

@tutti: quello che fa specie è che la trasmissione è stata pubblicizzata con una frase del tipo "tutto quello che i tuoi prof non ti spiegano" quindi individua il target e implicita che possa essere un programma educativo di divulgazione scientifica.
Poi lo guardi e ti cadono le braccia.
Poi ti fai un giretto sul web e trovi i commenti degli adolescenti che dicono cose tipo "ma io non voglio morire a 18-20-22 anni!!!!" oppure solidarietà per il disagio psicofisico che deve aver patito la donna a causa della sua esperienza e via di questo passo, dimostrando che questi ragazzi ci credono e probabilemente sono anche spaventati.
Trovo queste operazioni, fatte esclusivamente per lo share etc davvero inqualificabili.
Ho trovato persino un'associazione che si occupa del recupero psicologico degli "addotti":
http://www.primocontatto.net/parsec.html
.... senza parole.

brain_use ha detto...

@Orsatosta.
Il problema della diffusione di spacciatori di caz... ehm "bufale" sui media tradizionali e non comincia ad essere significativo.

E' sempre più frequente sentire ragazzini convinti di vivere in una sorta di matrix, destinato per di più a crollare miseramente il 21/12/2012... e che vuoi farci: l'hanno detto i "Maya"...

Del resto, basdta considerare che in tema di fantasie cospirazioniste, addirittura gli undicisettembrini sono riusciti a "insegnare" le loro bufale in un liceo, grazie alla compiacenza politica di qualcuno.
Vedi questo articolo.

Ed è, imho, grave che si permetta l'indottrinamento di una intera generazione a suon di castronerie simili con la scusa della libertà di parola.
Che è ben altro.

Terenzio il Troll ha detto...

Brain, scusa: mi riferivo a "Starship troopers", il libro e non quella cavolata di film che ne hanno tratto.

Tra i tanti temi toccati, c'era il suggerimento di una societa' in cui i pieni diritti civili li hanno solo le persone che si sono dimostrate "degne" ed in grado di preoccuparsi per la societa' prima ancora che per essi stessi.

Il test ideato da Heinlein era piuttosto drastico: servizio militare volontario.
Solo chi ha fatto il soldato (volontario) puo' votare o farsi eleggere.

Dovresti leggere il libro per capire tutte le sfumature, comunque e' ovvio che in questo contesto sia solo una provocazione: nel mondo reale non potrebbe funzionare (anzi, sarebbe rischiosuccio).

Circa l'indottrinamento: non e' mica la prima generazione e non sara' certo l'ultima.
Un esempio recente: la pura razza ariana.

brain_use ha detto...

@Terenzio:
Ovvio che la mia è (anche) una provocazione.
La democrazia è un sistema tutt'altro che perfetto, ma, sino ad ora, è sicuramente il migliore.

Purtroppo garantisce la presenza nelle cosiddetta classe dirigente di personaggi, diciamo "discutibili", che hanno come unico pregio quello di sapersi vendere bene...

Per quanto riguarda l'indottrinamento, mi auguro comunque non si riesca nell'intento di ottenebrare le menti al punto che citi come esempio.
Immaginati un futuro in cui i cittadini si accusano a vicenda delle peggiori nefandezze, senza alcuna prova, in pieno stile cospirazionista. :(

Andrea ha detto...

@orsatosta

Se ti meravigli dei "gruppi di recupero per addotti" allora cerca "Corrado Malanga" su Google, e ti si aprirà di fronte un intero universo di follia...

Oppure fai un giro nei forum di Sentistoria.org, dove gente "normalissima" si scambia quotidianamente consigli sul costruirsi elemetti di stagnola per impedire che i Grigi ti leggano nel pensiero, oppure sull'opportunità (giuro!) di tenere una katana vicino al letto in modo da difendersi efficacemente al momento del tentativo di rapimento. E lo fa come su altri forum si scambiano ricette di cucina o consigli per l'allenamento in palestra.

Io devo riconoscerlo: di fronte a livelli di questo tipo sono impotente. Mai avrei immaginato ci fossero masse (non singole persone!) di individui in queste condizioni psicologiche.

Per quanto mi riguarda qui siamo al livello delle fate, degli gnomi, dei Troll, degli Orchi... come si fa contrastare chi crede in cose simili? Da cosa si parte? A cosa ci si aggancia?

yos ha detto...

@Terenzio

OT
IMHO, condivido in pieno la teoria di Heinlein (anche se il problema di come scegliere un metodo per selezionare i possibili elettori, è moooolto complicato).
La scelta di Heinlein (vale a dire che gli elettori ed i candidati possono essere solo chi ha prestato servizio militare, ma al momento della votazione non presta più servizio militare) è "valida" poiché, come ha già spiegato Terenzio, chi aveva prestato servizio nell'esercito, metteva la propria vita nelle mani dei propri commilitoni, ma al contempo sapeva che la vita dei propri compagni dipendeva (anche) dal proprio comportamento.
Nasceva quindi nella persona il concetto di "responsabilità" sia verso il prossimo, sia più in generale, verso la società in cui vive.

In questo modo il militare, anzi, ex-militare al momento del voto, si domandava sempre quale era il candidato che avrebbe portato benefici maggiori rispetto agli altri candidati: vale a dire si "prendeva la responsabilità" di eleggere la persona che avrebbe governato.

OOT
Starship trooper è stato l'unico libro di fantascienza che ho letto, riletto, straletto dall'inizio alla fine, dalla fine all'inizio, da 3/4 ad 1/8 per almeno 3 volte.
(Altro libro è stato "La variante di Lunberg": credo di averlo letto almeno 2 volte a settimana per circa 5 mesi. Utilizzando modalità di lettura ancora più strane rispetto a Starship Troopers).

Il film che ne hanno tratto, non è nemmeno lontanamente paragonabile al romanzo. Nemmeno se visto di notte, in una stanza buia, con occhiali da sole alla Ray Charles, e tenendo gli occhi chiusi.


IT (Non Information Tecnology :) )
Non sono un grande fan di conigli e/o lepri. Se avessi visto la trasmissione, molto probabilmente mi sarei domandato "Chissà se c'è qualcosa di vero, ad esempio Ruggeri fa ancora il cantante?"

orsatosta ha detto...

@Andrea: ecco come (leggete bene nei commenti)
http://pinomorelli.splinder.com/post/20890417/Un+breve+commento+sulla+trasmi
e se trovate la raccolta firme avvisatemi;)

qui ci sono altri link dove segnalare questo "daffogo" post

http://genio.virgilio.it/questions/Mistero_italia_1_giovanna_rapita_4959392167211/page2#answers

http://www.archeologia.com/forum/piccolo-schermo-telefilm-serie-tv-altro/5130-mistero-italia1.html

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20090702100326AAPMYjf

Andrea ha detto...

Eh no. Pare proprio che il buon Forgione, "il garante della bufala aliena", non si presenterà domani a "Mistero".
Come volevasi dimostrare...

brain_use ha detto...

Io lo trovo strano, invece.
Capirei se a "Mistero" esistesse il contraddittorio e quindi, ad esempio, avessero piazzato un bel biologo a esaminare il "feto alieno" della sciura...

Andrea ha detto...

Se vai a leggerti gli sviluppi sul blog di Adriano Forgione, questi ha già detto che se ne lava le mani. Non farà fare alcun test, non indagherà più su nulla, non fornirà alcuna prova perchè lui "non ha nulla da dimostrare" e la signora Giovanna "non è una cavia".
:-)))

In pratica, viste le proporzioni del bubbone, si defila...
Come sempre, la solita fuffa...

antzam ha detto...

Sembra proprio un coniglio od un gatto, almeno dalla vita in giu(inconfondibili le zampe posteriori, le dita delle zampe anteriori sembrano invece troncate a livello dei metacarpi o delle prime falangi), c'è però da dire che le zampe anteriori sembrano articolate al torace per mezzo di una presunta clavicola che gli animali suddetti non hanno, cioè il soggetto sembra avere delle spalle come quelle umane, ma non so se sia possibile ottenere lo stesso effetto disarticolando artificialmente gli arti.

brain_use ha detto...

viste le proporzioni del bubbone, si defila...

Così si spiega già di più.
Naturalmente, per rispetto della povera Signora Giovanna, eh...

@antzxam:
grazie delle tue osservazioni, che si aggiungono a quelle di altri che fanno notare anche, ad esempio, come la struttura anatomica degli arti evidenzia un "essere" quadrupede anziché bipede.

Casso, per puro pudore, ogni osservazione sulla possibilità che viventi di specie tanto diverse da essersi sviluppate su due diversi pianeti possano risultare interfecondi...

WeWee ha detto...

Nella puntata di ieri hanno fatto vedere altre immagini (ancora più ridicole) del presunto "feto alieno".

Ditemi voi se è possibile trasmettere in una rete nazionale una idiozia come quella. Da notare anche la serietà dell'ex cantante Ruggeri e del pseudo esperto che ripeteva frasi dirimenti quali "potrebbe essere vero, come potrebbe essere falso".
Quasi quasi credo davvero che ci sia un gruppo di "illuminati" che vuole rimbecillire la popolazione.

Se vogliamo aggiungere altri elementi nello sbufalamento del feto alieno comunque, bastino altre due cose:

1) Quando si abortisce, non si espellono contemporaneamente feto e placenta e soprattutto il feto NON è contenuto dentro le membrane amniotiche (come si faceva vedere nel filmato). Questa gente non sa nemmeno abortire i feti alieni. In un caso eccezionale in cui un feto venga abortito assieme a tutti gli "annessi fetali" (si chiama così, l'insieme della placenta e delle membrane amniotiche), la madre morirebbe in pochi minuti per emorragia post partum.

2) Se esiste una placenta, deve esistere anche un cordone ombelicale. Se questo viene reciso, c'è un "ombelico". Non si ha nessuna evidenza di cordone ombelicale in quel filmato. A cosa serviva una placenta se non può condurre tramite il cordone il suo sangue al feto?

Prima di vendere aborti alieni, certa gente dovrebbe studiare un po' di anatomia o risulta facilmente sbugiardabile.
:)
Bye.

brain_use ha detto...

Grazie, WeWee per aver avuto la forza di seguire anche questa puntata... :P

Scherzi a parte, grazie davvero per le ulteriori precisazioni, utili anch'esse a sottolineare la bufala.

talligalli ha detto...

beh visto che ci sono birra ti segnalo il mio video che sbufala l'ufo della nostra abotta con i conigli
http://www.youtube.com/watch?v=y9BJ6kUAV7g
ovviamente si cerca di tenere sotto silenzio questo video perchè qualcuno " 'a da guadagnasse a pagnutta" hai capito
ciao
talligalli

L'economa domestica ha detto...

A quel feto alieno mancano solo le patate arrosto di contorno.... E PAGANO la gente per fare queste trasmissioni!

L'economa domestica ha detto...

@ Thomas Morton: Dov'è il coniglio del tuo avatar? Mostraci una foto con il giornale di oggi (ovvio che scherzo, ho letto che sei vegetariano, ma era troppo ghiotta come occasione).

paniscus ha detto...

"viste le proporzioni del bubbone, si defila..."

Avevo accidentalmente e freudianamente letto "del buFFone" :)

ciao
Lisa

AcarSterminator ha detto...

Andrea ha detto...
Forgione, il giornalista, è quello che ha messo in contatto l'"addotta" con la trasmissione. E' lui che si fa garante della veridicità del suo racconto assurdo.
Vedi qui
http://ilblogdiadrianoforgione.myblog.it/archive/2009/07/02/il-caso-di-giovanna-a-mistero-italia1.html#comments


A quanto pare il gestore del blog usa metodi che conosciamo, infatti il link non è più funzionante. Nuovo post qui:
Dopo la chiusura di ieri sera, dovuta alla presenza di balordi, riapro la sezione relativa al caso di Giovanna. Avviso che non tollererò altre offese gratuite, ogni commento superfluo e irrispettoso nei confornti di chiunque sarà bannato e il suo mittente bloccato.

E c'è anche un commento che ricorda molto un problematico professore sanremese... e il link nella firma porta proprio da quelle parti ;)
Ho letto dei commenti di una volgarità e di una violenza assoluta ed intollerabile. Sono lieto che il Dottor Forgione abbia deciso di cancellare interventi denigratori e laidi. Tuttavia non è casuale che i temi ufologici determinino l'assalto di legioni di disinformatori-cavallette. Veritas odium parit, diceva Terenzio.
Cordialità
.
Scritto da : Fighter

paniscus ha detto...

Aggiungo alle precisazioni tecniche di wee wee sull'implausibilità di un tale aborto: se nell'immagine si legge bene, quel coso sarebbe lungo almeno 40 centimetri, quasi 50.

Ossia, non solo una misura sorprendentemente simile a quella di un coniglio ben piazzato, ma anche qualcosa che assomiglierebbe molto alla lunghezza di un normale neonato umano A TERMINE. Magari lo spessore e la circonferenza della testa sono più piccoli, ma lunghezza e peso sono quelli.

Quindi, altro che aborto spontaneo paragonabile a quelli che succedono nelle gravidanze normali dopo due o tre mesi: per tirare fuori un bestio del genere ci vorrebbe un vero e proprio parto, con dilatazione completa e svariate ore di contrazioni.

Chi ha avuto la sfortuna di perdere una gravidanza già inoltrata (non necessariamente a termine, ma anche "solo" di cinque o sei mesi, quando il feto non è nemmeno la metà di un coniglio) ne sa qualcosa.

Corcavolo che si risolve tutto in una spintarella e via. E addirittura ce ne sarebbero stati DICIOTTO?

Mi ci gioco quello che si vuole che 'sta donna, oltre ad essere palesemente una malata di nervi, di ostetricia e maternità non sa assolutamente nulla. Il che non è certo grave, ma combinato con il suo evidente squilibrio di testa, qualcosa da pensare lo darebbe.

Magari è una poveretta che (OLTRE ad essere fuori di testa per altre ragioni) ha anche dei problemi di infertilità, che da anni vorrebbe un figlio che invece non le arriva... e che nel suo stato confusionale si è costruita un'ossessione allucinatoria di quelle proporzioni, proprio sull'argomento.

In ogni caso, la moralità di chi ne approfitta per fare audience televisiva buttandola in pasto ai lupi, si commenta da sola...

Lisa

brain_use ha detto...

@Lisa:
Sono d'accordo.
Biologia, anatomia, dimensioni, logica: vien da chiedersi come sia possibile che 'sta roba venga presa per "buona" da una televisione.

brain_use ha detto...

@Lisa:
Sono d'accordo.
Biologia, anatomia, dimensioni, logica: vien da chiedersi come sia possibile che 'sta roba venga presa per "buona" da una televisione.

Danx ha detto...

Dal primo nanosecondo in cui l'ho visto ho capito che si trattava di un coniglio!
Non penso che la casalingua di Voghera ci sia cascata!

giuliomav ha detto...

per quanti ancora si chiedono: e i ditini? premetto che i miei nonni possedevano un piccolo allevamento, e che mi è capitato spesso di aiutarli nel loro lavoro in fase di macellazione, o se preferite, di soppressione di feti alieni... tutte le foto che ho visto confrontare con quelle del ''presunto'' feto sono conigli preparati per la vendita. Quando l'amico roditore viene squoiato, le zampe vengono tagliate per facilitare la l'asportazione della pelliccia. Il ''medico abortista alieno'' altro non ha fatto che tirare un po' di più la pelle, senza tagliare la parte terminale dell'arto... Le dita del coniglio sono sottili come uno stuzzicadenti da cocktail e sembrano, per l'appunto, delle piccole dita...

Slowly ha detto...

L'ho intervistato!!!

L'alieno intendo!

http://prugnettementali.blogspot.com/2009/08/abbiamo-intervistato-gigio-il-fuffafeto.html

:D

Guido ha detto...

Non c'è bisogno di essere infermieri... basta conoscere i coniglioli (come si chiamano a pisa)... Che spreco... invece di cucinarlo con le ulive (sempre in dialetto pisano) l'ha buttato via a quella maniera... con tanta gente che muore di fame ;)