giovedì 9 aprile 2009

Due cose a caso


Qui e qui gli articoli che ne parlano.

Cos'hanno in comune, diranno i miei acuti ed affezionati lettori?
La parvenza di scientificità, cos'altro.

Ciò che consente, ad entrambi, di prosperare nel loro piccolo sottobosco di seguaci e creduloni.

Già che ci siamo, sfrutto la brevità di questo post per segnalare la raccolta di link su come aiutare le vittime del terremoto fatta dall'amico Alfa. Spero comunque tutti abbiate ormai dai mass media una percezione di quali possano essere le vie migliori per dare una mano a chi soffre in questi giorni e per evitare gli approfittatori che, anche in questa tragedia, colgono l'occasione per trarne vantaggio personale.

7 commenti:

usa-free ha detto...

"Cos'hanno in comune, diranno i miei acuti ed affezionati lettori?"

Ma questa è una captatio benevolentiae in piena regola! :D

brain_use ha detto...

captatio benevolentiae

ahrrh... grunf... mmmm.... anf...
parla come magni! ;)

Comunque, sì.
Autentico leccaculismo... :P

usa-free ha detto...

Non sono ancora riuscito a trovare la forza di leggere il blog di WeWee, ma spero di riuscirci presto.

brain_use ha detto...

Ne vale la pena, anche se occorre un po' di preparazione di stomaco.

Il post che segnalo qui, comunque, è relativo solo alla carriera di Simoncini.
Non so perché, ma in qualcosina mi ricorda straker... ;)

Thomas Morton ha detto...

Anch'io avevo rimandato di qualche giorno la lettura del post di WeeWee. Ne vale la pena, nonostante la rabbia.

Alfa ha detto...

Ti ringrazio per la citazione.

Benché non siano "testate giornalistiche" i nostri blog possono svolgere una qualche funzione sociale in queste occasioni.

Anche se poi buona parte di queste informazioni sono (o dovrebbero essere) di dominio pubblico.

brain_use ha detto...

Credo anch'io che a qualcosa le nostre piccole spremute di parole possano servire.
Me lo auguro, almeno.

Grazie a te, Alfa, per aver raccolto i link "giusti"!