lunedì 9 luglio 2012

"agita batteria"

Torno da poco da un bel weekend marino e non ho voglia di affrontare una settimana che si preannuncia letteralmente da delirio.

E allora, che c'è di meglio di un bel post ridanciano?

Mi sembra onestamente di sparare sulla croce rossa, ma fa niente: Google Play, lo sa bene chi possiede un intelligent-fonino privo di marca mela, è quel servizio che Google gentilmente fornisce a chi cerchi app più o meno free per il suo Android. Com'è prevedibile, principali fruitori del servizio, sono milioni di ragazzi alla ricerca di nuove e meravigliose app con cui stupire amici (e amichette!).

Cosa c'è di meglio dunque per farsi due risate che dare un sguardo ai commenti cercando "Shake Charge" o "Solar Charger"?

Qualcuno, fortunatamente, capisce subito la burla e ne approfitta per commenti ridanciani.

Ma non mancano tantissimi commenti di questo tenore:

fa schifooooooooo
pessimo non funziona
Non funziona x niente mi da batteria al 60% esco dall' app e mi trovo la batteria a 43%
Non fa niente, pessimo!
Non funziona..uno schifo!
È 1kazzata nn va
Invece di caricare lo scarica. Non serve a niente. Se potesse darei neanche mezza stella
Sarò io... ma a me nn funziona assolutamente. PECCATO cmq. è un'ottima idea.
ma andate a quel paese mi ha scaricato la batteria di più. non scaricate
Da 60%a41in 5minuti!!!! Ma come fate a dire funziona!!!!????

E, naturalmente, le vere e proprie Perle:

non capisco....metto il cel in una stanza buia e mi dice ke si sta caricando.......

L'idea è geniale , peccato che il telefono esposto al sole si scalda e la batteria risulta carica anche quando non lo è, vado avanti a testarlo

A me stranamente funziona ed é un app fantastica

Il migliore (credetemi sulla parola perché non lo trovo più) è il tizio che dice di aver scaricato "shake to charge" e si lamenta che gli fa ormai male il braccio ma il telefono si carica troppo lentamente...

"Gioventù del mangime", direbbe nonno buonanima.

5 commenti:

Brother Fang ha detto...

Devo dire la verità, non sono malato di nuove app, ma occasionalmente ne ho provata qualcuna di strana, tanto è free, e nel peggior dei casi si cancella.

Alcune fanno cose idiote, sono carine, funzionano, ma non servono assolutamente a nulla.

Altre non funzionano e basta.

Altre ancora sono delle bufale colossali.

Ma è vero, i commenti certe volte sono l'unico motivo per aprire un applicazione e vedere che fa, perché di babbei ce ne sono molti, ma davvero molti.

PalleQuadre ha detto...

Questa cosa l'avevo notata anche io.
Poveri noi, se questo è il futuro...

Mc G ha detto...

Rotflone d'obbligo!

Stepan Mussorgsky [ ǚşå÷₣ŗẻễ] ha detto...

Aahahahaah quello che mi ha fatto più ridere è quello che dopo aver messo il telefono in una stanza buia e aver visto che si ricaricava lo stesso si riprometteva di testarlo ancora :D

brain_use ha detto...

Sapete qual'è il vero guaio?

Che questa è semplicemente una spia del livello di preparazione scientifica e del dilagare di una sorta di "pensiero magico" di ritorno, tipico della nostra epoca.