martedì 3 aprile 2012

Ciarlatani in vista?

E' un po' che non frequento.

Non è che sono sparito, è solo che le esigenze della vita reale mi sono sempre parse prioritarie rispetto al mondo virtuale ed è solo questa la ragione per cui ogni tanto sparisco nel nulla.

Chi mi conosce bene sa che non amo faccialibro e i soscial netuorch in genere (fatta eccezione per l'uso eccezionale che ne fa Hammer per contattare i testimoni del 9/11), ma che, viceversa credo molto nella vivace comunità virtuale di persone reali e, soprattutto, realiste che considero un parziale scudo per la gran massa di ciarlatani di ogni genere che impesta il mondo di oggi, virtuale e non, e che è solo parzialmente rappresentata dai link a corredo del mio mini blogghetto. E ci credo così tanto che in periodi particolarmente intensi come questo, evito persino di leggere per non cadere in tentazione.

Ergo: sto emergendo e mi guardo in giro.
Ciarlatani in vista?

Naturalmente ne approfitto per una bella raccomandazione spammatoria ma degna: John Battista, Bufale. Manuale di difesa contro le balle dei media, Editori Riuniti, 2012.

3 commenti:

Petitfrere ha detto...

Beh, se ti vuoi divertire un po' con lunacomplottismo e affini, c'è il blog di galuppini/pianetaics che ultimamente è stato piuttosto movimentato, ma mi sa che "il meglio", in "diretta" diciamo, te lo sei perso. Anche se, ho notato, con misterpianetaics ha sempre il polpo di scena a portata di tastiera (quando pensi che non potrebbe scrivere una coglionata più grande... TAH! e te ne sforna una che sposta i paletti di mezzo chilometro)

Denis Helicopters ha detto...

Bentornato Brain :)

Stepan Mussorgsky [ ǚşå÷₣ŗẻễ] ha detto...

Forse ti conviene rimanere in immersione, almeno fino a al prossimo Natale o_O