sabato 26 dicembre 2009

Perlone 2009


Ebbasta!

Ancora una volta il mio contafrot... pardon, "Ricercatore della Verità", preferito non ce l'ha fatta.

C'è sempre quello là... quello che vive negli States ma si cerca i seguaci finanziatori tra i più fini babb... pardon, "liberi pensatori" italioti.

Quello che in nome della libertà di pensiero (ma coi dollari nelle pupille) sdogana stregoni e guaritori medievaleggianti senza scrupoli.

Ci rinuncio. E consiglio al mio pupillo ex-europarlamentare di rinunciare: non c'è storia, con quell'altro là...

8 commenti:

Skeptic ha detto...

vittoria meritatissima...IMHO.

Primo!

Ironman One ha detto...

Mah, avevo votato anch'io per Giulietto, avrei voluto vedere la faccia alla consegna...
Mazzucco invece ha fatto sparire immediatamente la pagina.
Coda di paglia?

zanzara ha detto...

Io avevo votato per il marcianò ma purtroppo nulla.. Va bè aspetto l'anno prossimo.

Gianni Comoretto ha detto...

Pure io ho votato per Chiesa. Un po' di rotazione delle cariche, che diamine. Sennò vincono sempre i soliti.

la tigre della malora ha detto...

Secondo me la randazzo di 'sto randazzo è stata sottovalutata.

ilpeyote buona domenica

The Foe-Hammer ha detto...

Tigre, la randazza e' ancora poco conosciuta rispetto agli altri ma si rifara'. Straker e' un po' scaduto quest'anno, non e' riuscito a far altro che vomitare fiele su chi non la pensa come lui. La sua produzione complottista e' stata scadente.
Se continua cosi', una nomination per il perlone 2010, ci potrà essere per il Corrado Penna.

Thomas Morton ha detto...

Dobbiamo sperare in "Zero 2 - La vendetta"

MMST ha detto...

Brian quest'anno il giulietto nazionale è stato davvero sotto tono.
Con mazzucco non c'era speranza.